VALERIA DE SANTIS – nasce a Bari nel 1987. Dopo un anno di studi presso l’accademia teatrale ITACA, nel 2007 frequenta un workshop presso la LAMDA di Londra.  Nel 2011 si laurea con lode in Lettere, presso l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”. Presso l'università frequenta gli stage del CUTAMC.

Nel 2014 si diploma presso la Scuola del Piccolo Teatro di Milano. Durante il percorso accademico partecipa al workshop sulla Divina Commedia condotto da Sonia Bergamasco (2013). Come allieva attrice partecipa a Glaube Liebe Hoffnung di Ö. Von Horváth, regia di C. Marthaler presso il Piccolo Teatro di Milano.

Tra settembre e novembre 2015 lavora sempre al Piccolo come assistente alla regia di G. Sangati nell'allestimento di Donne Gelose di C. Goldoni.

Nel gennaio 2016 è assistente alla regia di F. Renda nel suo adattamento de Il più grande artista dopo Adolf Hitler di Massimiliano Parente, prodotto da Idiot Savant e Ludwig. Prosegue la collaborazione come assistente con F. Renda quando lo segue prima nel febbraio 2016 con Ghertruda la mamma di A. (di Davide Rondoni, produzione CTB – Centro Teatrale Bresciano) poi tra maggio e giugno con Il mercante di Venezia di W. Shakespeare al Sala Fontana (produzione Elsinor).

Nel maggio 2016 è una delle voci recitanti della mostra interattiva Uffizi Virtual Experience presso la Fabbrica del Vapore di Milano.

Come assistente alla regia lavora anche in Puglia col teatro dei Borgia nello spettacolo SudOrazione – indagine tragicomica sul Mezzogiorno di Fabrizio Sinisi con la regia di Gianpiero Borgia.

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon

Associazione Culturale BezoarT

Via Macedonio Melloni, 35 / 20129 Milano / Codice Fiscale 97717450155 / Partita Iva 09068350967